ortaggi

La danza dei sapori con le piante

La Primavera sta esplodendo in tutta la sua forza rigenerante, e noi cosa possiamo fare per essere nello stesso ritmo? Purificandoci affinché nuove energie fluiscano donandoci nuovo vigore riequilibrando gli aspetti trascurati nell’inverno. Le tossine accumulate che ristagnano sono l’inizio del malessere sia fisico che emozionale, creano stanchezza, umore altalenante, tensioni. Le tossine ci avvelenano mettendo in allarme l’organismo che segnala col disagio il disequilibrio.

orto e piante

Le piante amiche del rinnovamento sono:

Il benefico Spinacio, generoso nel donare minerali all’organismo affaticato, rigenera il sangue veicolo della forza vitale, ottimo emolliente per l’intestino pigro.

La Catalogna, Il suo gusto amaro indica le qualità purificatrici di tutti gli organi emuntori deputati al rallentamento dell’invecchiamento, un organismo pulito è più forte e longevo.

La Bieta Costa rinfrescante del tratto gastrico, leggera e nutriente nella sua semplicità è generosa ricca in sali minerali si presta a buonissime ricette.

Il Radicchio ricco in oligoelementi e ferro per apportare vigore al sangue, vero miracolo per gli anemici e la stanchezza che ti coglie al risveglio. Facilita la digestione, validissimo depurativo del fegato utile nelle congestioni epatiche e della milza essendo anche fluidificante della bile, leggermente lassativo. Meno tossine pelle più luminosa.

La vellutata Borragine amica della concentrazione, apporta più ossigeno alle cellule, fluidifica il sangue favorendo la rigenerazione dei tessuti corporei. Più energia a disposizione nei passaggi come la menopausa.

I Porri ricchi in zolfo per accelerare tutti i processi di guarigione nei dolori articolari e alleviare i reni.

Gli Aromi come Salvia, Rosmarino e Timo usati nelle insalate e per aromatizzare le verdure lessate, sono un vero toccasana per la digestione il reflusso gastrico dopo i pasti e gli odori della traspirazione.

Non dimentichiamo il benefico Cavolo Verza, consumato crudo è un eccellente antinfiammatorio per chi soffre di artrite, alcalinizza il sangue (il sangue alcalino è il fondamento della salute dell’energia pura che nasce dall’equilibrio acido-basico) rigenera le mucose gastriche.

La natura con la forza della primavera ci indica la strada ringraziamola nutrendoci dei suoi tesori coltivati nel rispetto della buona terra.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *