I micronutrienti

 

La salute dell’uomo, e la sua capacità di resistere allo stress, dipendono direttamente dal raggiungimento di un buono stato nutrizionale e quindi da una corretta alimentazione.

Oltre ai nutrienti più conosciuti, definiti “macronutrienti”, quali carboidrati, proteine e grassi, esistono anche i micronutrienti, sostanze nutritive indispensabili per il mantenimento di uno stabile equilibrio organico.

Spesso, al giorno d’oggi, i problemi nutrizionali sono correlati ad un’eccessiva assunzione di macronutrienti od un ridotto apporto di micronutrienti.

Alla classe dei micronutrienti fanno parte sia le vitamine che i minerali. Entrambi vengono definiti essenziali, in quanto devono necessariamente essere assunti con la dieta: l’organismo umano non è in grado di sintetizzarli.

I MINERALI svolgono delle funzioni vitali per l’organismo. Nonostante siano richiesti in piccole quantità, i fisiologici processi dell’organismo, quali la crescita, la produzione dell’energia, l’attivazione di enzimi e molte altre normali funzioni non avverrebbero senza di essi: il calcio ed il fosforo, ad esempio, hanno un ruolo strutturale, in quanto sono i componenti essenziali dell’osso, il ferro partecipa al trasporto dell’ossigeno nel sangue, ed il magnesio è coinvolto nei processi di sintesi e trasformazione dell’energia.  Il Potassio non ha raccomandazioni di assunzione ma solo indicazioni di adeguatezza, in quanto le necessità di assunzione dipendono dalle perdite corporee giornaliere (ad esempio dalla sudorazione).

Ognuno di questi micronutrienti deve essere assunto nella giusta quantità. Quale migliore modo per raggiungere l’equilibrio nutrizionale se non attraverso gli alimenti naturali? Più la nostra dieta è varia, ricca di colori, sapori, sana, rispettosa della stagionalità, e più facilmente raggiungeremo l’equilibrio. La frutta secca ed essiccata, i semi oleosi ed i vegetali sono degli integratori naturali ideali e un’ ottima fonte di micronutrienti minerali. Alcuni di essi vengono chiamati superfood perché sono naturalmente ricchi di nutrienti in concentrazione superiore alla media.

Un minerale molto importante per la nostra salute è il MAGNESIO.

Il magnesio è uno ione intracellulare coinvolto in numerose reazioni metaboliche dell’organismo. In particolare è utile:

  • nei processi che trasformano gli alimenti in composti essenziali per il corpo umano, come nel caso della sintesi proteica,
  • durante la formazione di energia,
  • per lo sviluppo ed il mantenimento dell’osso
  • nella contrazione muscolare durante l’esercizio.

Quante funzioni per un unico, piccolissimo elemento! È dunque importante curare l’introito giornaliero del magnesio per mantenerci in salute, forti, vitali e tonici.

Le principali fonti alimentari di magnesio sono rappresentate dai legumi, frutta secca, cereali integrali, crusca e cacao.

Un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di sostanze vegetali risulta dunque una solida garanzia per soddisfare i nostri fabbisogni quotidiani. Non è necessaria l’introduzione di integratori artificiali perché la natura ci fornisce di tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Basta seguire una dieta ricca di legumi e cereali integrali, ad esempio spuntini “spezza-fame” con snack a base di frutta secca e fave di cacao.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *